windows-10-rischio-ssd-microsoft-aggiornamento-problemi-bug-modalita-scura

Windows 10 sta ricevendo un nuovo aggiornamento opzionale, attualmente in fase di test. L’update riguardano un paio di problemi, incluso un fastidioso bug con la modalità scura e un problema con l’esecuzione di un aggiornamento.

Come riporta Windows Latest, la build 19042.661 è stata distribuita ai tester di Windows 10 in anteprima e risolve quello che era un piccolo ma fastidioso problema per coloro che utilizzano la modalità scura.

Windows 10, Microsoft ha già risolto il problema

In sostanza, questo bug della modalità scura si è verificato in determinati scenari e mescola elementi della modalità luce con la modalità scura, rendendo l’interfaccia a volte strana. Windows Latest osserva anche che a causa del bug, alcuni bit dell’interfaccia di Windows 10 possono diventare illeggibili in modalità scura. Ad esempio, il bug colpisce alcune sezioni del pannello di controllo o di Esplora file, il che può ovviamente essere piuttosto problematico.

Fortunatamente, questo particolare problema è stato risolto nell’ultimo aggiornamento opzionale che è attualmente in fase di test. Microsoft ha anche corretto un bug che si verifica quando si esegue un aggiornamento locale con Media Creation Tool. In particolare, quest’ultimo problema si verifica quando si esegue un’installazione di riparazione sul posto per risolvere i problemi con Windows 10.

Quando si esegue questa operazione, coloro che eseguono l’ultimo aggiornamento di ottobre 2020 non hanno la possibilità di “conservare file e app personali”. Naturalmente, questa è l’opzione scelta da coloro che vogliono eseguire il processo di aggiornamento e non cancellare i propri file e app personali. Microsoft non si è espressa sulla data di rilascio per la versione stabile, ma se i test vanno a buon fine arriverà presto.