CoopVoce affronta TIM e Vodafone con nuove offerte e una sorpresa

CoopVoce ha intrapreso un percorso ormai diversi anni fa non riuscendo però a tirare fuori i risultati immediatamente. Ci è voluto infatti un po’ di tempo affinché questo gestore virtuale calibrasse le proprie forze e carburasse in maniera incisiva.

Molti utenti non hanno fatto che snobbare le sue promozioni, le quali sono state tacciate di essere troppo superficiali nei contenuti. Secondo quanto riportato infatti le promo di CoopVoce hanno dimostrato di avere a disposizione almeno contenuti rispetto agli altri gestori virtuali. Proprio questo ha allontanato gli utenti che però poi sono ritornati alla carica viste le nuove promo derivanti dalla nuova strategia.

Ora come ora sono infatti disponibili la ChiamaTutti TOP 10 e la Easy. La prima permette di avere minuti verso tutti i gestori fissi e mobili, 1000 SMS verso tutti e 10 giga di traffico dati in 4G per soli 9 euro al mese per sempre. La seconda invece offre l’opportunità di avere 300 minuti verso tutti, 300 SMS e 3 giga in 4G per navigare sul web. Il prezzo è 4,50 euro al mese.

 

CoopVoce: nuove infrastrutture e potenziamento per il futuro, ecco cosa succederà

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.