CoopVoce: la nuova ChiamaTutti TOP costa 9 euro e offre tutto

CoopVoce si dimostra ogni giorno uno dei gestori più attivi nel panorama della telefonia mobile e soprattutto uno di quelli che ha mostrato un cambiamento più netto. Quando gli utenti snobbavano questo provider si pensava che effettivamente non sarebbe poi durato più di tanto nella scena telefonica.

In seguito però tutto è cambiato come la strategia dell’azienda, la quale ha rivoluzionato totalmente le offerte che adesso sono tra le più richieste. CoopVoce, secondo quanto riportato, risulta uno degli operatori telefonici più richiesti proprio per la sua qualità ma anche per la convenienza e la quantità dei contenuti. Ci sono infatti attualmente due offerte disponibili sul sito ufficiale che costano rispettivamente 9 e 4,50 euro al mese.

Stiamo parlando della nuova ChiamaTutti TOP 10 e della Easy. La prima offre minuti senza limiti, 1000 SMS verso tutti e 10 giga, mentre la seconda 300 minuti, 300 SMS e 3 giga. 

 

CoopVoce: un netto miglioramento delle infrastrutture per provare a gareggiare con i grandi gestori

Sembra che nei programmi dell’azienda ci sia anche una folta ristrutturazione delle infrastrutture proprietarie. L’obiettivo è quello di rendere più veloce la connessione la quale di conseguenza diventerà anche molto più stabile.

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.