WhatsApp: incredibile, utenti multati con 300 euro di sanzione

Ci sono da attendere una serie di novità molto importanti in casa WhatsApp da qui al futuro. Tra upgrade imminenti ed alcuni soltanto annunciati, la piattaforma di messaggistica istantanea a breve si integrerà con alcune funzione, tra le quali quella relativa ai pagamenti online e quella relativa ai messaggi in grado di cancellarsi in automatico dopo un determinato arco di tempo.

 

WhatsApp, per migliaia di utenti la chat è inaccessibile: questa la ragione

La concentrazione degli sviluppatori di WhatsApp sui nuovi aggiornamenti del sevizio, porta gli stessi ad effettuare alcune scelte. Gli addetti ai lavori del servizio, infatti, ha alcuni mesi stanno portando avanti una strategia oramai conosciuta: concentrare gli upgrade solo sui dispositivi più popolari o quelli più recenti ed allo stesso tempo eliminare la compatibilità con una serie di device non più in linea con i tempi.

Da inizio anno, ad esempio, WhatsApp non è più disponibile su Windows Phone. La chat di messaggistica istantanea, infatti, considera il sistema operativo di casa Microsoft oramai obsoleto ed utilizzato da sempre meno persone. Questo genere di discorso però lo si può fare anche per iPhone (non vi è più compatibilità con iPhone 6 o inferiori) e con Android (mancata compatibilità con versioni Android inferiori a 2.3.7).

Per migliaia di utenti, quindi potrebbero esserci seri problemi di accesso a WhatsApp, in base allo smartphone in proprio possesso. Per alcuni dispositivi non più compatibili, la chat potrebbe essere ancora disponibile ma senza gli upgrade di sicurezza. In altre circostanze invece il servizio è del tutto inattivo.