OnePlus Nord N10 5G è l’ultimo dispositivo medio gamma presentato dal brand asiatico. Un dispositivo che abbiamo definito “anticonvenzionale”, vale a dire un terminale non proprio in linea rispetto alle prestazioni ed alla qualità a cui ci aveva abituato in precedenza il brand asiatico. Un device che, nonostante tutto, però, ha qualche asso nella manica e che potrebbe fare gola ai più per il suo prezzo di 349 euro.

Confezione di vendita

Il dispositivo arriva nella tipica confezione che abbiamo visto anche per i fratelli maggiori del gruppo “Nord” di OnePlus. Nello scatolo, oltre allo smartphone, troviamo: adattatore Warp Charge 3T, cavo Type-C Warp Charge e estrattore nano-SIM.

Assenti cuffie, pellicole o cover in silicone.

Materiali e desing

Da grandi fan OnePlus, siamo rammaricati a dover parlare di un dispositivo, sì ben costruito, ma con materiali di fascia medio bassa. Tanta plastica e forse troppi riflessi nel posteriore. I materiali più cheap, nonostante, questo hanno anche i suoi vantaggi. Ad esempio, il peso è di soli 190 grammi e le dimensioni sono tutto sommato contenute (163 x 74.7 x 9 mm). L’utilizzo ad una sola mano, in ogni caso, non è facilissimo, ma nemmeno impensabile.

L’unico colore a disposizione è il Midnight Ice, una colorazione interessante ma che, come abbiamo accennato in precedenza, risulta in molte circostanze troppo “riflettente”.

Hardware

A livello hardware troviamo un buon Snapdragon 690 5G con processo costruttivo a 8 nm, un SoC performante e dotato di connettività alla rete di ultima generazione. Le prestazioni sono buone, ma non in linea con le performance dei fratelli maggiori del brand. Qualche “singhiozzo” di troppo ci ha fatto storcere il naso. Nulla di eclatante, sia chiaro, ma OnePlus è stata sin da sempre sinonimo di velocità e potenza. Vedremo se in futuro, qualche aggiornamento software possa migliorare la situazione.

GPU Adreno 619L in linea con la concorrenza per fascia di prezzo per quanto concerne l’ambito gaming. Tale aspetto è possibile, ma senza troppe pretese. A completare il comparto, infine, troviamo RAM da 6 GB LPDDR4X storage interno da 128 GB UFS 2.1, espandibile mediante micro-sd fino a 512 GB.

Display

Il pannello di questo OnePlus Nord N10 5G è un display IPS Full HD+ da 6.49 pollici con refresh rate a 90 Hz e densità di 405 ppi. Vetro curvo 2.5D e protezione Corning Gorilla Glass 3. Il rapporto screen-to-body non eccelle ed è del 83.5%. Evidente il bordo inferiore che risulta sgradevole alla vista. Per il resto il pannello è appena sufficiente, con colori decisamente poco saturi e leggermente sbiaditi.

Fotocamera

Comparto fotografico, purtroppo, anche in questo caso al di sotto delle aspettative. Poca qualità negli scatti, specialmente in notturna. Fotocamera anteriore da 16MP che invece si salva con buoni scatti e ritratti sia in notturna che in diurna. Il modulo posteriore è composto da 4 fotocamere:

  • 64 MP, f/1.8, (wide), 1/1.72″, 0.8µm, PDAF;
  • 8 MP, f/2.3, 119˚ (ultrawide);
  • 2 MP, f/2.4, (macro);
  • 2 MP, f/2.4, (monocromatico).

Buona qualità, tuttavia, del sensore macro. I video possono essere registrati in 4K a 30 fps o in FHD a 30/60 fpsSlow motion fino a 120 fps.

Sistema operativo e altre specifiche

L’OS di questo smartphone è il tradizionale OnePlus: Oxygen OS 10.5.3 con Android 10. Nulla da dire su una delle migliori interfacce utenti del panorama Android. Quasi stock ma con poche ed essenziali personalizzazioni che lo rendono perfetto. Il sensore di impronte digitali e posto nel retro e funziona benissimo in 10 casi su 10. Stessa cosa dicasi dello sblocco facciale, super reattivo in ogni occasione (leggermente meno in notturna). Audio dual speaker.

Presenti, naturalmente, NFCBluetooth v5.1, Wi-Fi 2.4GHz / 5GHz e 5G (1, 3, 7, 28, 41, 66, 78 SA/NSA). Lte Cat18. Concludiamo parlando della batteria da 4300 mAh che si è comportata molto bene e che ci ha permesso di arrivare tranquillamente a sera con un utilizzo medio. Ricarica veloce solo ed esclusivamente mediante adattatore OnePlus Warp 3T.

Conclusioni

In definitiva, questo OnePlus Nord N10 5G potrebbe lasciare con l’amaro in bocca gli amanti del brand, ma sicuramente sarà visto di buon occhio da altri potenziali utenti. Interessati alla sostanza senza fronzoli e ad ottenere un dispositivo completo in ogni comparto, ma senza particolari pretese. Il prezzo è di 349 euro e sarà commercializzato a breve su Amazon e sito OnePlus, interessante se dovesse scendere nel breve.

OnePlus Nord N10 5G

349 euro
6.8

Design

7.0/10

Prestazioni

7.0/10

Batteria

8.0/10

Prezzo

6.0/10

Fotocamera

6.0/10

Pro

  • Oxygen OS
  • 5G

Contro

  • Materiali
  • Presente qualche lag
  • Camera sotto tono