avast-android-adware-pubblicità-antivirus-problema-app-download

Quando sei annoiato può capitare di scaricare un giochino gratis per smartphone, senza sapere che in realtà potrebbe essere un adware “mascherato da gioco”. Avast ha scoperto e segnalato 21 giochi che fanno parte della famiglia HiddenAds e che sono stati scaricati da milioni di utenti. Al momento della scrittura, solo due delle app sono state sospese e le altre 19 sono ancora oggetto di indagine.

Una delle strategie utilizzate dagli sviluppatori consiste nell’aver pubblicato l’app come gioco e di aver utilizzato i social media (YouTube, Facebook, TikTok, ecc) come mezzo di comunicazione. In questo modo hanno attirato un numero elevato di persone raggiungendo l’obiettivo di milioni di download sui dispositivi.

Avast, è disponibile l’elenco ufficiale delle app incriminate

Come fare per capire che l’app scaricata è invece un adware? Semplicissimo, dopo aver scaricato il gioco, il tuo smartphone includerà parecchi annunci intrusivi. Le 21 app segnalate da Avast fanno parte delle famiglia HiddenAds segnalate già in precedenza. Le app hanno anche funzionalità aggressive e invisibili, come nascondere le icone e visualizzare annunci dall’aspetto pertinente che in realtà ti rendono più difficile identificarle e rimuoverle.

Prima di scaricare un’app, quindi, è opportuno dare un’occhiata alla sezione recensioni. Questi adware, generalmente, hanno recensioni di 5 e 1 stella, con persone che acclamano lo stile del gioco e diversi di loro che lamentano un’eccessiva pubblicità invasiva. Delle 21 app segnalate da Avast, finora solo 2 app sono state sospese. Gli altri 19 sono ancora oggetto di indagine, ma qui puoi trovare un elenco delle app che sono state contrassegnate come adware.