richiesta bonus bici e monopattini

Mesi di attesa hanno impedito a cittadini interessati di usufruire del bonus mobilità: in attesa di una data di lancio per la piattaforma, sono molte le persone che hanno rimandato i loro acquisti per scongiurare infelici imprevisti. Dopo lunghi periodi, però, finalmente qualcosa è mutato grazie all’arrivo della notizia tanto attesa: a partire dal 4 novembre, la piattaforma per acquistare bici e monopattini elettrici diverrà disponibile ufficialmente.

Come ci si dovrà comportare?

Bonus mobilità: ecco come sfruttare la piattaforma per acquistare bici e monopattini o ricevere il rimborso

Fino ad oggi è sempre stato possibile usufruire del bonus mobilità. Il Governo, infatti, quando ha dato il via libera ha concesso altresì a tutti i cittadini interessati di procedere con l’acquisto fin da subito per ricevere, solo in un secondo momento, il rimborso. Coloro i quali rientrano in questa categoria, con l’arrivo della piattaforma, potranno finalmente ricevere il rimborso tanto atteso; per poter inviare la pratica, oltre a dover attendere il 4 novembre, sarà necessario recuperare lo scontrino che attesta l’acquisto: senza di quello sarà impossibile procedere con l’operazione.

Coloro che hanno aspettato, a partire dalla data di lancio, potranno invece disporre di un voucher utile ad acquistare il prodotto (bici, monopattino, hoverboard, ecc.) in maniera già scontata. Ricordiamo a tutti i lettori che il bonus coprirà il 60% della spesa per un tetto massimo di 500 euro.

Concludiamo, infine, asserendo che per poter effettuare il log in sulla piattaforma sarà necessario essere in possesso di credenziali SPID.  Il voucher, inoltre, dovrà essere speso entra trenta giorni dalla sua emissione, pena l’annullamento.