blank

In occasione dell’evento di presentazione dei nuovi smartphone della serie HUAWEI Mate 40, il colosso cinese ha lanciato nuove applicazioni che tutti gli utenti in possesso di un dispositivo dotato di Huawei Mobile Services potranno installare.

Huawei lancia tante nuove app: arrivano Petal Search, Mappe e altro

Partiamo da Petal Search, il motore di ricerca proprietario di Huawei. A partire da oggi, il software è disponibile in oltre centosettanta paesi e regioni e supporta oltre cinquanta lingue. Petal Search offre funzionalità di ricerca in più di 20 categorie, tra cui app, notizie, video, immagini, shopping, voli e attività commerciali locali, ed è adesso possibile effettuare una ricerca attraverso un’immagine o una foto. Per esempio, si può scattare la foto di un piatto e Petal Search fornirà la ricetta.

Passiamo a Petal Maps, l’app di navigazione di casa Huawei. Il servizio offre anche aggiornamenti relativi al trasporto pubblico in tempo reale, percorsi più veloci e meno congestionati, navigazione panoramica con vista dall’alto, luoghi preferiti e tante altre funzionalità.

E’ inoltre stata lanciata l’app Huawei Docs, grazie alla quale visualizzare e modificare documenti in oltre cinquanta formati, tra cui PDF, PPT e DOC. Con la sincronizzazione in tempo reale e funzionalità di cloud, si può accedere ad un documento da più dispositivi allo stesso tempo attraverso il proprio HUAWEI ID.

Infine, Huawei ha anche aggiornato altri aspetti dei suoi servizi. Sono stati introdotti, per esempio, nuovi temi per personalizzare lo smartphone, ed aggiornato l’app Find Device per individuare tutti i propri dispositivi Huawei come smartphone, orologi e auricolari.