WhatsApp non può spiare gli utenti ma quest'applicazione sì e gratis

WhatsApp non ha mai permesso ai truffatori di fare quello che volevano all’interno della chat, imponendo sempre delle restrizioni abbastanza ferree. Allo stesso tempo sono tanti gli utenti che si sono sempre lamentati di ciò che accadeva all’interno della chat, ovvero dell’imperversare di tante truffe che non facevano altro che allontanare le persone.

Proprio quello delle truffe risulta un problema abbastanza ricorrente al quale WhatsApp non può porre estremo rimedio. Secondo quanto riportato infatti il colosso avrebbe fatto di tutto pur di mettere in difficoltà i truffatori, senza però riuscire a debellare del tutto il fenomeno. Ultimamente molti infatti avrebbero segnalato nuove truffe, ma anche un’applicazione che farebbe tornare un vecchio incubo. Stiamo parlando dello spionaggio, il quale da diverso tempo non fa più parlare di sé grazie alla grande pulizia fatta da WhatsApp.

 

WhatsApp: con questa applicazione è possibile spiegare tutti gli utenti nei loro movimenti

È notizia delle ultime settimane che sarebbe arrivato un nuovo metodo per spiare le persone all’interno della chat. Sia ben chiaro che questo nuovo escamotage non permette di conoscere il contenuto delle conversazioni altrui, ma quelli che sono i movimenti in diretta.

WhatsApp ovviamente non permette tutto questo, per cui per poterlo fare dovrete scaricare una nuova applicazione che agirà in parallelo. Stiamo parlando di Whats Tracker, soluzione gratuita e legale che offre l’opportunità di capire quando una persona si connette o disconnette dalla chat. L’applicazione, che lavorerà in background e che vi permetterà di scegliere la persona da spiare, vi invierà una notifica istantanea al momento dell’entrata o dell’uscita del vostro obiettivo.