luce e gas

Per molti consumatori, le bollette che riguardano luce e gas arrivano fin troppo salate. In questo periodo dovuto alla pandemia da Coronavirus la situazione è davvero spiacevole, ma il Governo ci è venuto in contro. Il suddetto ha introdotto dei bonus molto interessanti per riuscire ad avere un risparmio a fine mese, tuttavia per accedervi bisogna rispettare alcuni standard previsti.

Tutti i consumatori che non hanno occasione di usufruire di questo bonus, dunque, devono necessariamente tenere d’occhio i loro consumi, affinché non arrivino a casa delle bollette fin troppo salate. Come ben sappiamo, non è affatto facile far fronte a questa situazione, anche perché molti, in questa situazione come detto prima di emergenza, ricorrono all’uso del PC e altre apparecchiature per studiare e seguire le lezioni da casa.

L’unica soluzione valida che possiamo adottare è quella di confrontare i prezzi delle varie aziende che sono specializzate in fornitura di luce e gas e trovare quella più conveniente per noi. Scopriamo di seguito quali sono le tariffe che ci convengono di più.

Luce e Gas: le migliori offerte disponibili attualmente sul mercato

Secondo recenti indiscrezioni che stanno circolando sempre di più in rete, è previsto un aumento di costi per quanto concerne l’energia elettrica e il gas. Quindi, è consigliabile per tutti tenere d’occhio le tariffe più convenienti e al contempo bloccate di prezzo. Sul mercato ci sono varie proposte, ma queste sembrano essere le più interessanti in assoluto:

  • Enel Dual Fuel E-Light con la quale è possibile pagare una tariffa di 0,0694 euro/kWh in Fascia F1 e di 0,0494 euro/kWh nelle Fasce F2 ed F3, e per il gas 0,1900 euro/Smc.
  • Wekiwi Standard Domestico Bioraria con la quale è possibile pagare una tariffa di 0,0650 euro/kWh in Fascia F1 e di 0,0350 euro/kWh nelle Fasce F2 ed F3. Il gas, invece, ha una tariffa di 0,2100 euro/Smc. É possibile attivarla direttamente online in modo facile, veloce e gratuito.
  • AGSM Web Bioraria con la quale la luce ha un costo di 0,0510 euro/kWh in Fascia F1 e di 0,0447 euro/kWh nelle Fasce F2 ed F3. Per quanto riguarda il gas, invece, la tariffa è di 0,2210 euro/Smc. Può essere attivata online gratuitamente, facilmente e velocemente.