Lucifer, Vis a Vis, The Witcher: nuove notizie direttamente da Netflix

Dopo mesi di interruzione delle attività, i nostri beniamini stanno via via tornando sul set per registrare le puntate per le nuove stagioni in uscita. Nei prossimi mesi diverse serie molto fortunate concluderanno le riprese, e per alcune sono state già individuate le date di uscita su Netflix (vedi il caso di Suburra 3, che si concluderà ad ottobre).

Per altre il lavoro sarà più lungo perché i contenuti richiedono un maggior tempo di produzione e successiva lavorazione, come nel caso di The Witcher, You e The Order.

Netflix, i protagonisti tornano sul set: cosa aspettarci nei prossimi mesi

Senza dubbio l’attesa è alle stelle, soprattutto per quelle serie che sarebbero dovute già uscire a breve e che invece si sono ritrovate ad essere bloccate dal lockdown e imbrigliate nelle misure di sicurezza indispensabili alla ripresa delle attività sui set.

Emblematico il caso di The Witcher, la serie ispirata alla fortunata saga giocata in tutto il mondo – che ha fatto la sua comparsa durante lo scorso inverno e in pochi giorni si è rivelata un successo stratosferico – dal momento che si attendeva l’arrivo in catalogo entro fine 2020, e invece sarà slittato ancora di diversi mesi.

Il blocco per via del Coronavirus è costato alla produzione 6 mesi di tempo, che invece sarebbero dovuti essere impiegati per le riprese: il ritorno sul set ad agosto farà protrarre le riprese almeno fino a fine anno, con un’ingente periodo da dedicare poi alla post-produzione. Di questo passo, potrebbe essere inserito in programmazione non prima della prossima estate.

Nel frattempo anche un’altra serie molto apprezzata dal pubblico sta per tornare sul set: parliamo di You, il thriller che vede come protagonisti Penn Badgley e Victoria Pedretti, le cui riprese della terza stagione ricominceranno a Novembre.

Per quanto riguarda The Order, invece, si è ottenuta la conferma di una terza stagione dopo il successo della precedente nello scorso giugno. Non è chiaro quando inizieranno le riprese, ma è possibile che siano posticipate per concentrare le energie sui contenuti targati Netflix più urgenti.