contagi oggi, 29/9/2020, si mantengono in linea con quanto visto negli ultimi giorni, raggiungono effettivamente quota 1’648, ma con un grandissimo incremento per quanto riguarda i casi nella regione Campania, oltre 280 contagi in un solo giorno.

I dati pubblicati dal Ministero parlano di oltre 1648 persone contagiate nelle scorse 24 ore, quando ieri erano state 1494, con un incremento dei decessi pari a 24 unità (contro i 16 di ieri). I guariti sono 1316 quest’oggi, contro i 773 di ieri, fortunatamente le terapie intensive rimangono quasi stabili, sono 271. Ad oggi gli attualmente positivi sono 50’630, di questi solo 3’048 sono ricoverati in ospedale con sintomi, con l’aggiunta di 271 in terapia intensiva; tutti gli altri, invece, sono in quarantena fiduciaria presso la propria abitazione. Il numero di tamponi processati nel corso delle ultime 24 ore corrisponde a 90’185 unità.

Dall’inizio della pandemia, almeno per quanto riguarda il nostro paese, i positivi sono stati 313’011, i guariti 226’506, mentre i decessi hanno toccato quota 35’875.

 

Contagi oggi: i dati per regione

A differenza di quanto siamo solitamente abituati a vedere, la regione maggiormente colpita oggi, 29/9/2020, è la Campania con un preoccupante incremento di 286 nuovi casi. Al secondo posto della classifica troviamo il Lazio con 219 casi, per concludere poi con la solita Lombardia, con 203 contagi.

Proseguendo nella disamina degli incremento incrociamo Veneto con +140, Sicilia con +163, Piemonte con +97, Liguria con +89, Puglia con +76 e Sardegna con +82.

Nessuna regione ha fatto registrare 0 casi, le meno colpite sono Valle d’Aosta con +8, Molise con +1, Basilicata con +6, Trentino Alto Adige con +29, Calabria con +10, Abruzzo con +14 e Umbria con +23.

Al solito raccomandiamo caldamente di seguire pedissequamente tutte le linee guida del Ministero per rallentare il più possibile la diffusione.