blank

Abbiamo un nuovo contendente nella fascia mid-range. Huawei ha appena lanciato HUAWEI P Smart (2021), uno smartphone tutto-fare che garantisce prestazioni sufficienti per qualsiasi tipo d’utilizzo ed alimentato dai Huawei Mobile Services. Ciò significa che non sarà possibile installare o utilizzare le applicazioni ed i servizi di Google, compreso il Play Store.

HUAWEI P Smart 2021, lo smartphone che cercavi a meno di 230 euro

Nonostante questa mancanza – alla quale siamo abituati già da un po’ – HUAWEI P Smart si presenta davvero molto bene dal punto di vista del comparto hardware. Lo smartphone è dotato di un display IPS da 6,67 pollici con risoluzione FullHD+ (2.400 x 1.080 pixel) e foro al centro.

Sotto la sua scocca si nasconde il processore octa-core HUAWEI Kirin 710A (4 x Cortex-A73 da 2.0 GHz + 4 x Cortex-A53 da 1.7 GHz) con GPU Mali G51-MP4, accompagnato da 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interna espandibile con microSD fino a 512 GB. Questa accoppiata permette a HUAWEI P Smart di supportare l’utente in qualsiasi operazione ed offre tutto lo spazio necessario per archiviare foto, video, canzoni e app preferite.

Molto buono anche il comparto fotografico, che può contare su di una quad-camera esterna con sensore principale da 48 MP (apertura f / 1.8) + 8 MP (obiettivo ultra grandangolare 120 °, apertura f / 2.4) + 2 MP (obiettivo bokeh, apertura f / 2.4) + 2 MP (obiettivo macro, f / 2.4); ed una selfie-camera da 8 MP. La fotocamera supporta la modalità Super Night potenziata con algoritmi AI per immagini super dettagliate anche in condizioni di scarsa illuminazione.

E’ poi presente un sensore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione ed una batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida HUAWEI SuperCharge da 22,5 W, per due ore di riproduzione video in appena 10 minuti di ricarica. Huawei P Smart 2021 sarà disponibile nelle colorazioni Crush Green, Midnight Black e Rose Gold a partire dalla seconda metà di ottobre a 229 euro.