WhatsApp: blocco improvviso e reset dello smartphone, colpa di un messaggio

E’ sconveniente e quasi impossibile costruire una relazione di coppia che prescinda dalle conversazioni di WhatsApp. La chat di messaggistica è fondamentale in amore (così come in altri rapporti), accompagnando le persone nelle fasi di incontro, conoscenza e del quotidiano.

Ovviamente, oltre alle note positive, ci sono da sottolineare anche eventuali note a dir poco negative. E’ chiaro – ed i dati testimoniano sempre di più questa tendenza – che anche tanti tradimenti nascono grazie all’ausilio delle chat WhatsApp.

 

WhatsApp, spiare di nascosto le chat del partner in cerca di messaggi sospetti

Sono numerosi, a tal proposito, gli utenti che in un modo o nell’altro cercano di spiare le chat del partner in cerca di messaggi più o meno sospetti. La stragrande maggioranza delle persone cerca di avere il pieno possesso dello smartphone altrui proprio per leggere eventuali messaggi che certificano un tradimento.

Non sempre questa soluzione però è funzionale. Laddove vi sia un messaggio sospetto, la persona che ha qualcosa da nascondere tende a cancellare ogni suo contenuto. Per questa ragione, al fine di spiare il partner, può essere più utile questa alternativa.

In base alle attuali disposizioni della chat, è possibile leggere real time le conversazioni del proprio partner utilizzando WhatsApp Web. Attraverso l’estensione desktop della piattaforma, infatti, si possono sincronizzare tutti i messaggi da smartphone a pc senza password o autorizzazioni. Sarà quindi necessario avere il possesso pieno del dispositivo del partner per potere osservare in maniera continuativa tutte le sue comunicazioni ed accertarsi dell’eventuale infedeltà al rapporto di coppia.