blank

In moltissimi ci state chiedendo informazioni sulla presentazione delle domande relative al bonus internet e pc promulgato dal governo. Un aiuto economico alle famiglie italiane, per l’eliminazione del digital divide e per lo sviluppo e l’ampliamento dello smart working.

Il Bonus Pc vedrà la luce già da fine settembre, requisiti permettendo e salvo ulteriori ritardi da parte del governo (vedi il bonus mobilità, rinviato a novembre):

  • voucher Internet (per connettività ad almeno 30 Mbps): 200 euro per le famiglie con Isee inferiore ai 50 mila euro;
  • voucher Pc o Tablet300 euro per le famiglie con Isee inferiore ai 20 mila euro.

 

Modalità di presentazione e apertura delle domande

Per presentare la richiesta relativa al bonus in questione, dovrete registrarvi sul portale Infratel Italia, nel quale saranno presenti tutte quelle aziende e quegli operatori che si saranno precedentemente registrati per l’applicazione del voucher. Vi ricordiamo inoltre, che non sarà possibile acquistare componenti hardware per aggiornare i propri dispositivi fissi e portatili. Si dovrà necessariamente acquistare un dispositivo completo, tablet, fisso o portatile, in grado di garantire una connessione ad internet per le attività di ricerca e di smart working.

Le domande dovrebbero aprirsi a partire dal 20 settembre. Tra qualche giorno sarà quindi possibile accedere al portale e registrarsi per ottenere il voucher (ammesso che si rientri nelle categorie indicate sopra). I fondi sono limitati e potrebbero esaurirsi se il numero delle richieste dovesse per qualche motivo superare il budget imposto dal governo.

Per eventuali aggiornamenti e per non perdervi nessuna novità del mondo della tecnologia continuate a seguirci su TecnoAndroid.it.