WhatsApp: ufficiale il metodo per recuperare i messaggi eliminati

Sono state viste tante funzioni all’interno di WhatsApp, alcune delle quali sono poi state anche eliminate. Gli utenti però non aspettano altro che i nuovi aggiornamenti per veder rinnovata la celebre piattaforma che ormai da anni intrattiene le telecomunicazioni a livello mondiale.

Proprio gli update hanno reso WhatsApp sempre più interessante, anche quando si pensava che l’azienda si trovasse nel bel mezzo di un periodo di stasi. Ora come ora ci sono tante feature disponibili, le quali sono conosciute da tutti coloro che utilizzano l’applicazione. Una di quelle che però ha destato più stupore e chiaramente la possibilità di cancellare dei messaggi anche dopo averli inviati. Tutti pensarono, all’arrivo dell’aggiornamento, a quanto fosse bello avere a disposizione un’opportunità del genere, senza valutare quando si sarebbero ritrovati dall’altra parte, ovvero con un messaggio eliminato di cui non si conosce il contenuto.

 

WhatsApp, in questo modo potete recuperare i messaggi eliminati appositamente

Secondo quanto riportato da diversi utenti esisterebbe un’applicazione di terze parti in grado di recuperare i messaggi. Stiamo parlando di quelli cancellati da WhatsApp in maniera volontaria, proprio con lo scopo di non farli leggere al destinatario a cui sono stati inviati. Se vi ritrovate dall’altro lato del telefono con un messaggio cancellato di cui volete conoscere assolutamente il contenuto, potete rifarvi alla celebre applicazione WAMR.

Grazie a questa soluzione potrete risalire ad ogni messaggio cancellato, semplicemente grazie alle caratteristiche della piattaforma. Questa infatti registra ogni notifica in entrata e di conseguenza anche i contenuti. Non sarà dunque un problema riesumare un messaggio ormai dato per morto.