blank

In campo di produzione video ed in particolare nel mondo dei vloggers estremi, le telecamere che sicuramente dominano incontrastate sono le GoPro, estreme anch’esse dal momento che uniscono prestazioni di altissimo livello ad una resistenza ed una durabilità incredibili.

GoPro a quanto pare ha deciso di aggiungere una nuova freccia all’arco degli appassionati, ha infatti presentato la sua nuova Hero 9 Black, una nuova action cam che diventa così il modello di punta della serie e introduce tantissime novità.

Nuove features

Partiamo parlando del sensore, si tratta di un nuovo modello che, seppur mantenendo invariate le dimensioni, aumenta la risoluzione che passa così da 12 megapixel a ben 20 Mpx, una differenza molto importante, dal momento che, abbinata agli altri upgrade, consente alla nuova action cam di abilitare la ripresa video a 5K.

La seconda grande novità riguarda i display, il plurale non è un errore, infatti le novità riguardano sia quello posteriore, che aumenta di dimensione fino a 2.27″, ma coinvolgono anche quello frontale, la nuova Hero 9 Black infatti offre un nuovo display anteriore da 1,4 pollici a colori che sostituisce quello monocromatico.

D’ora in avanti quindi il display anteriore non mostrerà solo le info inerenti le modalità di scatto, ma consentirà di dare un’occhiata anche all’inquadratura, dettaglio che ovviamente sarà molto apprezzato dalla maggior parte degli utenti.

Anche la batteria introdurrà delle novità, infatti avremo un volume maggiorato del 30% che influirà positivamente sull’autonomia, accostata anche ad un nuovo set di microfoni e di comandi vocali.

In ultima istanza abbiamo la stabilizzazione Hypersmooth 3.0 che migliora ulteriormente le prestazione e che verrà affiancata dal nuovo allineamento all’orizzonte che consentirà di mantenere l’inquadratura sempre perfettamente orizzontale nonostante i movimenti.