Nel corso dell’Apple Special Event tenutosi nella giornata di ieri, il colosso di Cupertino ha presentato il suo nuovo servizio pensato per i possessori di Apple Watch. Si chiama Fitness+ e, come si potrebbe facilmente intuire dal suo stesso nome, consiste in un programma fitness che offre diversi allenamenti ed utilizza i parametri ed i dati ottenuti da Apple Watch per una esperienza personalizzata.

Apple Fitness+, ecco il nuovo servizio che porta la palestra a casa tua

Fitness+ propone allenamenti adatti a chiunque, dal principiante che vuole iniziare un percorso di fitness agli utenti più appassionati e più attivi, condotti da istruttori esperti e accompagnati da brani motivazionali che aiutando a mantenere alto l’umore e la motivazione.

Il servizio sarà disponibile su iPhone, iPad ed Apple TV. Per cui, una volta avviata l’applicazione su uno di questi dispositivi, il tutto si sincronizzerà automaticamente con Apple Watch e durante l’intera sessione i parametri forniti da quest’ultimo saranno visibili sullo schermo. Qualunque sia il tuo livello di esperienza, Fitness+ offre diversi tipi di allenamento tra cui bici, tapis roulant, vogatore, HIIT, rafforzamento muscolare, yoga, ballo, core training e raffreddamento mindful ed ogni settimana gli istruttori proporranno nuovi allenamenti di diversa durata. Insomma, con questo servizio Apple porta la palestra a casa delle persone, o in qualsiasi altro posto si desideri allenarsi.

Inoltre, per allenarsi con Fitness+ non è necessario disporre di molti attrezzi. La maggior parte degli allenamenti, infatti, non richiedono alcun attrezzo o al massimo un set di pesi. Al momento del lancio, Apple Fitness+ sarà disponibile in AustraliaCanadaIrlanda, Nuova ZelandaRegno Unito e Stati Uniti per poi arrivare successivamente anche in altri mercati. Il servizio debutterà entro fine anno.