batteria allo stato solido auto elettriche

Ultimamente stanno arrivando numerose scoperte scientifiche e tecnologiche in grado di rivoluzionare il settore delle auto elettriche. Dopo aver infatti visto la prima batteria ai nano diamanti e SuperBattery, infatti, è da poco arrivata un’altra novità riguardante una batteria allo stato solido realizzata da Panasonic e Toyota che dovrebbe garantire una autonomia di 1000 km con una sola ricarica.

 

Ecco la batteria allo stato solido di Toyota e Panasonic

Un’altra rivoluzione è in arrivo per il settore delle auto elettriche. Come già accennato, infatti, Le note aziende Toyota e Panasonic, infatti, hanno come progetto quello di realizzare una batteria che garantisca un’autonomia pazzesca con una sola ricarica. L’obiettivo delle due aziende è quello di realizzare questa nuova batteria entro l’anno 2025 e, se dovessero riuscire nell’intento, si tratterebbe di una innovazione tecnologica davvero eccezionale per il settore delle auto elettriche.

Con una autonomia di ben 1000 km con una sola ricarica, infatti, tutti i conducenti delle auto elettriche non avranno più timore di rimanere fermi per strada senza energia. Molto spesso, infatti, la paura dei conducenti è proprio quella di non arrivare in tempo alle colonnine adibite per la ricarica delle proprie auto.

Per riuscire in questa impresa, Toyota e Panasonic realizzeranno una batteria allo stato solido e per farlo dovranno aumentare la densità energetica e la velocità di ricarica della batteria (per ottenere tutto questo sarà necessario rendere molto più veloce il passaggio del maggior numero di elettroni). Uno dei materiali innovativi di questa batteria realizzati dalle due aziende sarà l’elettrolita solido a base di solfuro.