blank

Il colosso di streaming Amazon Prime Video, come ogni mese, anche a settembre 2020 lancerà dei nuovi contenuti, sia originali che non. La piattaforma ha recentemente anticipato alcune delle novità.

Quest’ultima sbarcheranno tra la fine di agosto, quindi oggi e domani e l’inizio di settembre su Prime Video. Vi ricordo che potete richiedere la prova gratuita del servizio direttamente sul sito ufficiale del colosso. Scopriamo ora qualche novità in arrivo a settembre 2020.

 

Amazon Prime Video: alcune novità in arrivo a settembre 2020

Si inizia il 31 agosto con “All Or Nothing: Tottenham Hotspur“, una docu-serie che segue in nove episodi la squadra inglese del Tottenham durante la stagione 2019/20. La voce narrante è di Tom Hardy, attore e produttore londinese che conduce gli spettatori attraverso i retroscena di tutti gli eventi chiave, compreso l’arrivo di José Mourinho come nuovo allenatore.

Le novità di settembre arriveranno a partire da giovedì 3 con “My Spy“, un film che ha per protagonista JJ (Dave Bautista), agente della CIA indurito dal lavoro che viene degradato e si ritrova a sorvegliare in incognito la famiglia di una ragazzina di nove anni di nome Sophie (Chloe Coleman). Il 4 settembre debutterà la seconda stagione di “The Boys” mentre il 18 settembre sarà la volta di “All In: The Fight For Democracy“.

Quest’ultimo è un film che analizza la questione della cosiddetta “voters suppression” negli Stati Uniti. Il titolo fonde le esperienze personali dei narratori, l’attivismo contemporaneo e gli approfondimenti storici per esporre un problema che sin dall’inizio ha interessato la democrazia statunitense.

Infine, il 25 settembre si aggiungeranno al catalogo due novità: la prima è “Fernando“, una docu-serie sul due volte campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso. La seconda è “The Postcard Killing“, un film originale tratto dall’omonimo bestseller di James Patterson e Liza Marklund. La storia è incentrata sul detective newyorkese Jacob Kanon, il cui mondo viene sconvolto dall’omicidio della figlia e del genero durante la luna di miele a Londra.