Nonostante l’attesissimo smartphone OnePlus Nord non sia ancora arrivato ufficialmente sul mercato, i primi utenti che sono riusciti a riceverlo in anteprima hanno già lamentato dei problemi.

Nel dettaglio i problemi riguardano la resa cromatica dello schermo. Sembrerebbe che alcuni utenti abbiano riscontrato delle anomalie a bassi livelli di luminosità, al di sotto del 25%. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questi problemi.

 

OnePlus Nord ha già dei problemi allo schermo

Secondo le lamentele di questi utenti che l’hanno ricevuto in anteprima, il pannello AMOLED di OnePlus Nord mostrerebbe quindi dei colori leggermente falsati e tendenti al verde, giallo o viola a seconda delle segnalazioni. Questo quando la luminosità è impostata ad un livello inferiore al 25%. Vi ricordiamo che anche OnePlus 8 Pro ha sofferto di problematiche analoghe e l’azienda cinese, dopo aver tentato di rimediare con degli aggiornamenti mirati via software, è arrivata anche a sostituire, riparare o rimborsare i dispositivi interessati.

Questa volta però, secondo le ultime indiscrezioni che circolano in rete, potrebbe trattarsi di qualcosa non risolvibile tramite un update. Il difetto sembra essere più evidente in condizioni di scarsa luce ambientale, con l’uso di un tema scuro e della luminosità adattiva, mentre pare svanire con impostazioni superiori al 60% di luminosità. OnePlus, interpellata dai colleghi di 9To5Google, ha negato l’esistenza del problema.

Il colosso ha infatti parlato di normale discolorazione legata alle caratteristiche intrinseche dei pannelli AMOLED, ad ogni modo niente che possa intaccare l’uso quotidiano dello schermo o la sua durabilità. Non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire se l’azienda prenderà sul serio le segnalazioni degli utenti o meno.