Samsung Galaxy A42 5G

Il colosso sudcoreano Samsung sta cominciando pian piano a presentare sul mercato mobile i suoi nuovi smartphone medi di gamma con connettività 5G, come i Galaxy A51 5G e Galaxy A71 5G. Nel corso dei prossimi mesi questa caratteristica si espanderà anche ai device di fascia medio-bassa, e uno di questi device sarà il prossimo Samsung Galaxy A42 5G.

 

Samsung sta preparando l’arrivo del nuovo Galaxy A42 con supporto al 5G

Nel corso delle ultime ore sono trapelate in rete le prime indiscrezioni riguardanti il nuovo device entry-level targato Samsung. Quest’ultimo, come già accennato, si chiamerà Samsung Galaxy A42 5G e sarà in grado di supportare le nuove reti di quinta generazione. Il supporto a questa connettività sta diventando ormai un must per le aziende del settore e Samsung ha intenzione di portare questa caratteristica anche nella fascia bassa del mercato.

A confermare l’esistenza di questo dispositivo è stata pubblicata online, in particolare, la certificazione 3C (China Compulsory Certificate). Oltre alla sua esistenza, sul documento in questione è stata inoltre riportata la presunta capienza della batteria che troveremo a bordo del device. Secondo quanto riportato, la batteria del nuovo device di Samsung dovrebbe avere una capienza pari a 4860 mAh, ma è molto probabile che in realtà si tratti di 5000 mAh. La presenza di una batteria così capiente sarà sicuramente dovuta alla presenza della connettività 5G.

Per il momento non ci sono altre informazioni riguardanti il processore montato a bordo del Galaxy A42 5G. Tra i vari processori entry-level con supporto al 5G, Samsung potrebbe decidere di adottare un SoC MediaTek, staremo a vedere.