blank

AppGallery, lo store di applicazioni creato in casa Huawei, non smette di crescere e sta scalando le classifiche d’Europa, infatti si sta dimostrando un vero e proprio successo, ecco i numeri mostrati dall’azienda.

I numeri di Huawei

Secondo quanto riferito dall’azienda Cinese, il suo store di applicativi può vantare addirittura oltre 33 milioni di utenti attivi ogni mese in Europa e addirittura 460 milioni in tutto il mondo, numeri che si traducono in ben 184 milioni di applicazioni scaricate durante questa prima parte del 2020, un valore niente male trattandosi di uno store decisamente recente nato a causa del ban subito dall’azienda a opera di Trump.

Infatti per chi non lo sapesse, l’AppGallery di Huawei era si presente prima di ricevere il ban USA, ma ora Huawei per correre ai ripari ci sta puntando fortemente per poter sostituire il Google Play Store e iniziare a creare un proprio ecosistema libero dai Google services, una sorta di necessità trasformata in virtù.

A quanto pare Huawei sta riuscendo a convincere gli utenti, infatti la qualità ritrovata nei device cinesi unita a quella che si sta sviluppando nel nuovo ecosistema stanno raggiungendo livelli davvero alti.

Le categorie di software incluse nello store sono le seguenti:

  • Mobilità e viaggi: app per chi si sposta frequentemente.
  • Banche e pagamenti: per pagare con il proprio device.
  • Intrattenimento: Ad esempio Mediaset Play a RaiPlay.
  • Utilità: Le classiche applicazioni che accompagnano gli utenti tutti i giorni.
  • Social: Da Twitter e Tumblr, non mancano i social network più famosi per restare sempre in contatto.
  • Delivery e food: Per ordinare cibo a domicilio con pochi click.
  • Shopping: Acquistare online in piena sicurezza.
  • Istruzione: Soluzioni ideali per studenti, insegnanti e genitori.