Iliad

Iliad deve essere considerata una realtà consacrata nel campo della telefonia italiana. Anche gli addetti ai lavori più scettici, nel corso di questi mesi, si son dovuti ricredere. I numeri d’altronde sono dalla parte del gestore francese: con una base di utenti che supera abbondantemente la quota di cinque milioni, il futuro per il provider non può che essere roseo.

Iliad entrerà nel campo della telefonia fissa: è arrivato l’ok del Ministero

Il vero motore del successo di Iliad sino a questo momento sono state le ricaricabili low cost come la tanto famosa Giga 50. Ancora per l’immediato futuro, il provider si concentrerà su questo settore. Per gli anni a venire, invece, sono attese grandi ed importanti novità.

Quelli che sino a qualche mese fa erano semplici rumors ed indiscrezioni, adesso sono notizie ufficiali. Iliad, infatti, ha deciso di impegnarsi in prima linea anche nel campo della telefonia fissa, andando a prevede offerte per reti ADSL e Fibra Ottica. L’ufficialità è arrivata da qualche settimana: il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato il suo consenso ad Iliad per operare nel campo della telefonia domestica.

Inizia adesso la fase di realizzazione per le linee in Fibra Ottica. In tal senso, già si parla di un accordo raggiunto dall’operatore francese con la compagnia Open Fiber. Non sono ancora chiare le prospettive per delineare un vero e proprio esordio del gestore nel settore della Fibra Ottica. Tuttavia, le previsioni degli addetti ai lavori danno per certa la disponibilità delle prime offerte commerciali della compagnia francese entro il prossimo 2024.