blank

Lo scorso 16 giungo, Sky ha lanciato il suo servizio ultra-broadband che poggia su di un’infrastruttura completamente in fibra. Al momento disponibile in anteprima per gli utenti che sono già in possesso di un abbonamento Sky e che risiedono in una delle 26 città coperte dall’infrastruttura Fiber-to-the-Home di OpenFiber, il servizio inizia a raccogliere le prime iscrizioni ed anche noi, incuriositi dalle grandi promesse di Sky WiFi, abbiamo deciso di testarlo.

Lo abbiamo provato a Milano, dove abbiamo potuto sperimentare un’esperienza di navigazione in Rete davvero eccellente ed ultra-rapida. La rete di Sky ci ha permesso di eseguire pagine Web in men che non si dica, caricando istantaneamente tutti i contenuti multimediali qui presenti, senza poi parlare dello streaming 4K. La rete in fibra di Sky WiFi ha avviato immediatamente la riproduzione di contenuti video in risoluzione 4K, garantendoci un’esperienza ricca, fluida e senza interruzioni dovute a rallentamenti di alcun tipo. A seguire, potete osservare i risultati che abbiamo ottenuto effettuando uno speed-test dal nostro computer.

blank

Come potete ben vedere, siamo riusciti a raggiungere una velocità di connessione di ben 903 Mbps in download, e di 290 Mbps in upload, con un ping di appena 2 ms. Insomma, velocità da fare invidia a quelle offerte da altri provider di Rete e che ci consentono di ottenere delle ottime performance anche se più dispositivi sono connessi contemporaneamente, permettendoci di giocare online, guardare serie TV, ascoltare musica in streaming e lavorare a documenti nel Cloud senza alcun lag.

Sky WiFi, quali sono le offerte disponibili?

Ora, prima di passare alle offerte, cerchiamo di riassumere brevemente quali sono i dispositivi ed i servizi offerti da Sky WiFi. Anzitutto, il modem Sky WiFi Hub, un dispositivo smart dotato di un algoritmo avanzato e capace di apprendere, nel tempo, le abitudini di Rete della famiglia per poi ottimizzare l’esperienza di navigazione ed offrire la migliore velocità in assoluto.

In secondo luogo, il Pod, un dispositivo plug&play che estende il segnale della Rete. Infine, l’accesso all’app Sky WiFi, che permette di gestire e controllare la propria Rete.

blank

A seguire, le tre offerte disponibili al lancio:

  • Sky WiFi Smart, che offre connessione in fibra, Sky WiFi Hub e Sky WiFi App al prezzo di 29,90 euro al mese ed un costo di attivazione pari a 49 euro.
  • Sky WiFi Ultra, che offre connessione in fibra, Sky WiFi Hub, Sky WiFi app e due Sky WiFi Pods al prezzo di 32,90 euro al mese. In questo caso, l’attivazione del servizio costerà 99 euro.
  • Sky WiFi Ultra Plus, che aggiunge a tutto ciò che abbiamo elencato (connessione in fibra, Sky WiFi Hub, Sky WiFi app e due Sky WiFi Pods) anche chiamate illimitate verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, ad un prezzo di 37,90 euro al mese. Anche in questo caso i costi di attivazione sono di 99 euro.