blank

Qualche giorno fa abbiamo parlato della rimozione, da parte di Google, di una serie di applicazioni dal proprio Store. Queste, infatti, che per la maggior parte consistevano in Beauty apps, nascondevano al proprio interno malware di diverso tipo in grado di compromettere il corretto funzionamento dello smartphone, bombardando l’utente di annunci pubblicitari e spesso nascondendo la propria icona, rendendo pressoché impossibile disinstallare quelle applicazioni.

A pochi giorni dall’evento, la storia si ripete: altre applicazioni sono state rimosse dal Play Store di Google poiché è stato rinvenuto, al loro interno, un particolare tipo di trojan denominato HiddenAds. Questa volta, le applicazioni incriminate sono in realtà dei giochi che hanno anche raccolto un bel po’ di download, per cui è probabile che tu lo abbia persino installato sul tuo smartphone. Alcuni giochi, infatti, sono riusciti a superare un milione di download.

Se hai uno di questi giochi, cancellali subito: contengono virus

A individuare e segnalare questi giochi è stato il team di Avast. Il trojan non solo bombarda gli utenti di annunci pubblicitari, ma è anche in grado di mostrare questi annunci quando l’app non viene avviata e visualizza annunci intrusivi su altre app tramite banner e notifiche. Diverse app aprono persino il browser per mostrare annunci aggiuntivi.

Oltre ciò, anche in questo caso il trojan è in grado di nascondere l’icona del gioco dallo smartphone: ne crea, piuttosto, un collegamento. Questo però differisce dall’icona di avvio del gioco in quanto, anche se eliminato, in realtà non rimuove l’applicazione dal dispositivo: l’app continuerà a mostrare gli annunci fin quando questa non verrà rimossa tramite le impostazioni del dispositivo. A seguire, la lista dei giochi che contengono l’adware.