blank

Il mercato dell’elettrico sta vivendo uno sviluppo incredibile in questi ultimi anni, le note case produttrici infatti, stanno gareggiando nella progettazione e poi presentazione di questi nuovi veicoli green cercando di produrre modelli sempre più innovativi, sicuri, efficienti e autonomi.

Uno dei grandi limiti però di questa tecnologia è da sempre la batteria, non estraibile e quindi non sostituibile, fattore che porta perciò alla necessità di rottamare l’intero veicolo una volta esaurito l’intero ciclo di vita del pacco batteria.

A quanto pare però in Spagna, in particolare a Barcellona, il primo passo verso una svolta ha avuto luogo, infatti un produttore accasato nello stato spagnolo, ha presentato ufficialmente il Silence S02 Low Speed, uno scooter elettrico con pacco batterie sostituibile.

Si tratta di una svolta necessaria

L’idea del produttore è quella di fornire a tutte quelle aziende che hanno disposto un servizio di consegna a domicilio, un mezzo di movimento che offra un basso costo di manutenzione e anche di gestione, in modo tale da consentire a quelle aziende di continuare ad offrire tale servizio anche dopo l’apertura del lockdown, soprattutto per quelle persone che ancora non se la sentono di rischiare assembramenti, che ricordiamo essere ancora vietati.

Il nuovo scooter in questione è in grado di viaggiare ad una velocità di 45 Km/h (limite secondo la legge) e il motore elettrico ha una potenza di 1.500W, con un’autonomia garantita dalla batteria a bordo di circa 55Km.

La feature ovviamente più apprezzata è l’estraibilità della batteria, la quale può essere smontata dal veicolo e portata in casa comodamente come un trolley con ruote per poi essere ricaricata.

Per quanto riguarda invece i costi di utilizzo, si parla di circa 60 centesimi per 100Km di percorrenza, un costo veramente vantaggioso soprattutto a fronte anche del prezzo di listino, che stando alle ultime news per il mercato europeo sarà di circa 3.600€.