blank

OPPO ha lanciato in Cina la sua fitness band, un dispositivo che, tanto per il suo aspetto quanto per le funzionalità supportate, non si allontana molto dalle altre proposte già presenti sul mercato, confermando quello che è diventato uno dei principali trend degli ultimi anni.

La smart band di OPPO è disponibile in tre diverse varianti: quella standard, che presenta un cinturino in silicone (nelle colorazioni Quiet Night Black e Mist Purple) ed un corpo in plastica; quella Fashion, che presenta un particolare corpo in metallo al quale è agganciato il cinturino disponibile nelle colorazioni  Starry Sky Black e Quicksand Gold; e la limited-edition EVA, con un design ed elementi ispirati all’anime Neon Genesis Evangelion. I prezzi sono, rispettivamente, di circa 25 euro, circa 31 euro e circa 38 euro.

OPPO lancia la sua fitness band, le caratteristiche

Quanto alle caratteristiche, OPPO Band dispone di uno schermo AMOLED da 1,1 pollici e supporta tutte quelle funzionalità tipiche per un prodotto di questo genere. Il dispositivo supporta, dunque, il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, il monitoraggio del sonno, il monitoraggio dell’attività sportiva (ben dodici modalità sport), la gestione delle notifiche e dispone di oltre cento quadranti personalizzabili. E’ anche presente il chip NFC che consente di effettuare pagamenti direttamente dalla smart band, semplicemente avvicinando questo dispositivo ad un POS, e può essere immerso in acqua fino a 5ATM.

Questo fitness tracker, infine, dispone di una batteria da 100 mAh che garantisce fino a 14 giorni di utilizzo con una singola carica e può essere ricaricato in 1,5 ore. Al momento, non si hanno informazioni circa la disponibilità del prodotto al di fuori della Cina, ma dal momento in cui OPPO sta cercando di consolidare la propria presenza tanto in India quanto in Europa, possiamo attenderci un lancio futuro della sua fitness band anche in Italia.