google-maps

A differenza di quanto ipotizzato da molteplici persone, purtroppo l’emergenza Covid-19 non è ancora terminata. Nonostante il numero di contagi sia estremamente diminuito, l’allerta per una possibile ricaduta risulta essere ancora alta. Dopo il rilascio di Immuni, app del Governo Italiano che aiuterà a tracciare i contagi, anche Google ha deciso di aiutare il nostro paese. Di recente, infatti, il colosso della Mountain View ha rilasciato un’aggiornamento di Google Maps che permette agli utenti di evitare luoghi affollati ed assembramenti. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Google Maps contro il Coronavirus: ecco i dettagli dell’aggiornamento

Negli ultimi giorni sono apparse online molteplici foto scattate in tutta Italia ritraenti luoghi affollati, assembramenti e mezzi pubblici super pieni. Grazie al nuovo aggiornamento di Google Maps, però, finalmente sarà possibile evitare tutti questi luoghi ad alto rischio di contagio da Covid-19.

Nelle ultime settimane, di fatto, il colosso della Mountain View ha concentrato il suo potenziale nella lotta alla diffusione del Coronavirus. Con il nuovo aggiornamento di Maps, infatti, Google ha introdotto una funzionalità molto utile in questo periodo. Selezionando le tratte di percorrenza e le destinazioni finali, quindi, Maps ci fornirà delle importanti informazioni in merito al livello di affollamento nei locali e nei mezzi pubblici da utilizzare per raggiungere la destinazione.

Un’altra importante novità riguarda invece le notizie relative al Covid-19. A quanto pare, infatti, Google ha intenzione di inviare delle notifiche agli utenti segnalando tutte le notizie vere legate al virus. Una mossa importante per combattere le fake news ed i titolo clickbait.

Ad oggi l’aggiornamento di Google Maps è ancora in fase di Roll Out ma, molto presto, quest’ultimo arriverà a tutti gli utenti Italiani. Restate connessi per ulteriori novità a riguardo.