Oppo Find X2 Neo Xiaomi Mi 10 Lite confronto

Oppo Find X2 Neo e Xiaomi Mi 10 Lite sono i due ultimi dispositivi di punta delle due aziende cinesi ed entrambi sono caratterizzati dalla presenza del supporto alla connettività 5G ad un prezzo leggermente più contenuto rispetto agli attuali device top di gamma. Ma quale sarà il migliore tra i due?

 

Design e display

Dal punto di vista estetico questi due dispositivi presentano numerose differenze. Su Oppo Find X2 Neo abbiamo un display AMOLED leggermente curvo ai lati e con un piccolo foro laterale, mentre la diagonale è da 6.5 pollici ed è presente il refresh rate a 90Hz. Xiaomi Mi 10 Lite dispone invece di un display AMOLED sempre da 6.5 pollici di diagonale ma questa volta abbiamo un notch a goccia, i bordi piatti e un refresh rate a 60Hz. Anche sul posteriore abbiamo un design differente. Entrambi sono dotati di quattro fotocamere, ma sul device di Oppo sono poste a semaforo mentre sul device di Xiaomi sono poste in una zona quadrata.

 

Prestazioni e software

Questi dispositivi hanno però una caratteristica in comune, ovvero il processore. Il SoC montato a bordo dei due dispositivi è infatti il processore Snapdragon 765G di casa Qualcomm e quest’ultimo permette ad entrambi di supportare le nuove reti di quinta generazione. Sono però presenti differenti i tagli di memoria. Sul Find X2 Neo abbiamo fino a ben 12 GB di memoria RAM e fino a 256 GB di storage interno, mentre sul Mi 10 Lite la RAM massima è pari a 8 GB. Per quanto riguarda la batteria, abbiamo 4260 mAh con ricarica rapida da 22.5W sul device di Xiaomi e abbiamo 4025 mAh con ricarica rapida da 30W sul device di Oppo. Dal punto di vista del software, invece, abbiamo la nuova interfaccia utente di Xiaomi, ovvero la MIUI 12, sul nuovo Mi 10 Lite, mentre troviamo la nuova ColorOS 7 sul nuovo Find X2 Neo.

 

Comparto fotografico

Come già accennato, entrambi gli smartphone dispongono di ben quattro fotocamere posteriori, ma i sensori sono differenti. Sul device di Xiaomi troviamo dei sensori da 48+8+2+2 megapixel e questi includono un sensore grandangolare e due sensori per effettuare scatti macro e con effetto di profondità. Sul device di Oppo, invece, i sensori sono da 48+13+8+2 megapixel e questi includono un sensore grandangolare e un sensore teleobiettivo 2X. Per quanto riguarda la selfie camera, questa è da 32 megapixel sul device di casa Oppo mentre è da 16 megapixel sul device di Xiaomi.

 

Prezzi e conclusioni

Finiamo questo breve confronto analizzando il prezzo di vendita di questi due dispositivi. Il nuovo Xiaomi Mi 10 Lite ha dalla sua parte senza ombra di dubbio il prezzo. Si parte infatti da 369,90€ con 6/64 GB. Il prezzo di Oppo Find X2 Neo è invece pari a 699€ nell’unico taglio di memoria da 12 GB di RAM e 256 GB di storage interno. Se siete amanti dell’interfaccia di casa Xiaomi e volete il supporto al 5G ad un prezzo più accessibile vi consigliamo l’acquisto del Mi 10 Lite. Se invece volete un design più moderno e più quantitativo di memoria interna, vi consigliamo l’Oppo Find X2 Neo.