Radiazioni SAR: ecco tutti gli smartphone più pericolosi in lista

Uno dei valori al quale gli utenti stanno più attenti quando acquistano un qualsiasi smartphone al giorno d’oggi è certamente quello in riferimento al prezzo. Ovviamente ci sono tanti altri aspetti da valutare, come ad esempio le caratteristiche, il design e le radiazioni emesse.

Esatto: proprio le radiazioni. Queste, che variano in merito al valore SAR attribuito dalla casa produttrice, possono essere più o meno forti anche se non in grado di causare danni alla persone. Ogni smartphone dunque cambia in merito ai valori SAR e ci sono comunque delle linee guida da seguire per evitare di assorbire radiazioni. Ad esempio quando dormite cercate di tenere lo smartphone quanto più lontano possibile e non vicino alla testa. Se siete seduti, toglietelo dalla tasca e poggiatelo magari sul tavolo. 

 

La lista di tutti gli smartphone e delle loro radiazioni emesse: ecco quali sono i più “pericolosi”

Smartphone con valori SAR più bassi

  1. Samsung Galaxy Note 8 – valore SAR: 0,17 W/kg
  2. ZTE Axon Elite – valore SAR: 0,17 W/kg
  3. Samsung Galaxy A8 – valore SAR: 0,24 W/kg
  4. LG G7 – 0,244 W/kg
  5. Samsung Galaxy A30 – valore SAR: 0,246 W/kg
  6. Samsung Galaxy S8+ – valore SAR: 0,26 W/kg
  7. Samsung Galaxy S7 edge – valore SAR: 0,26 W/kg
  8. Samsung Galaxy A50 – valore SAR: 0,27 W/kg
  9. Essential PH-1 – valore SAR: 0,28
  10. HTC U11 Life – valore SAR: 0,28 W/kg

Smartphone con valori SAR più alti

  1. Xiaomi Mi A1 – valore SAR: 1,75 W/kg
  2. OnePlus 5T – valore SAR: 1,68 W/kg
  3. Huawei Mate 9 – valore SAR: 1,64 W/kg
  4. Xiaomi Mi Max 3 – valore SAR: 1,58 W/kg
  5. ASUS ZenFone 6 – valore SAR: 1,57 W/kg
  6. OnePlus 6T – valore SAR: 1,55 W/kg
  7. Honor 8 – valore SAR: 1,5 W/kg
  8. Huawei P9 – valore SAR: 1,49 W/kg
  9. HTC U12 Life – valore SAR: 1,48 W/kg
  10. Huawei P9 Plus – valore SAR: 1,48 W/kg