record velocità InternetMolti di noi, almeno una volta nella vita, si sono sincerati delle velocità Internet con un semplice speed test online. Grande è stata la gioia nell’apprendere di potersi spingere fino al limite di 1 Gbps in casa ed oltre 2 Gbps con una rete mobile 5G. Un entusiasmo esponenzialmente più grande è stato registrato a Melbourne (Australia) dove un test di rete pubblicato su Nature Communication ha decretato un record assoluto per quanto riguarda la velocità massima registrata per una connessione. Ecco a quanto si è arrivati.

 

Internet: impressionante velocità raggiunta in Australia

Grazie all’utilizzo di un chip ottico la velocità di Internet è schizzata alle stelle dopo una sperimentazione condotta all’interno delle mura della University di Melbourne sotto la guida di Bill Corcoran. Spinti dalla pandemia ad una soluzione che garantisse un ampio margine di banda Internet i ricercatori hanno ingegnato un sistema il cui picco massimo è stato archiviato sui 44,2 terabit al secondo.

Grazie ad una singola fonte di luce i dati sono stati in grado di viaggiare a velocità incredibile. Tale connessione è in grado di supportare efficacemente la richiesta di connettività ultra broadband per 1.8 milioni di famiglie e per miliardi di utenti in tutto il mondo.

Le dimostrazioni di laboratorio sono passate al’atto pratico utilizzando le infrastrutture esistenti in applicazione ad una singola modifica che ha previsto la sostituzione di 80 laser con un singolo dispositivo ottico noto come micro-pettine, discreto e scalabile quanto basta per soddisfare le richieste di miliardi di persone connesse in rete.

Concoran si è esposto attraverso un intervento diretto in cui ha riferito:

“Ciò che il nostro studio dimostra è la capacità delle fibre già sul campo di essere la spina dorsale di reti di comunicazione ora e in futuro. Abbiamo sviluppato qualcosa che è modulabile sui futuri bisogni”.

Una svolta epocale nel mondo Internet. Per il futuro si spera di poter integrare questi nuovi microchip negli impianti in Fibra Ottica già esistenti. Nessuna notizia per la versione satellitare apparsa di recente quale alternativa ad ADSL, 5G e Fibra Ottica. Vedremo come finirà. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.