blank

Dell già al CES 2020 di Las Vegas aveva anticipato l’intenzione di rimodulare il suo portatile da gaming Dell G5, ha infatti presentato la nuova versione definita Special Edition targata AMD, il nuovo laptop vanta infatti un corredo di GPU e CPU della famiglia AMD, ordinabile in diverse versioni, vediamo i dettagli.

Ecco le configurazioni possibili

Il notebook preso in esame vanta la possibilità di offrire delle prestazioni competitive e soddisfacenti senza però raggiungere costi esorbitanti, nella giornata odierna Dell ha reso pubbliche le varie specifiche possibili.

Dal punto di vista della CPU, il laptop potrà montare un processore della famiglia Ryzen 4000 Renoir del Team Red, infatti si potrà scegliere tra 3 processori:  il Ryzen 5 4600H, il Ryzen 7 4700H ed il Ryzen 9 4900H, di cui il primo vanta 6 core e 12 thread, mentre gli altri due 8 core e 16 threads, con ogni modelli nella versione a TDP da 45W.

Sul fronte GPU invece l’unica opzione disponibile si basa sulla scheda Radeon RX 5600M, una scheda grafica basata su architettura Navi10 ed equipaggiata con 2304 stream processor e 6GB di memoria video GDDR6, il tutto operante a 12Gbps per una bandwidth totale di 288Gb/s su bus a 192 bit. A cio potremo abbinare due monitor, entrambi in FullHD ma con refresh rate da 60Hz o 144Hz.

Dal punto di vista delle memorie invece, il laptop vanta 32GB di memoria di sistema DDR4-3200Mhz e fino ad 1Tb per lo storage articolabile in una SSD M.2 o due SSD da 512Gb.

Dal punto di vista connettività invece, abbiamo un jack da 3,5 a doppia via sia per cuffie che microfono, una porta HDMI e una MiniDisplayPort, una porta USB 3.2 Gen1 e una USB Type-C con funzionalità DisplayPort.

Il Dell G5 SE dovrebbe essere disponibile al pubblico a partire dal 21 Maggio, l’azienda però non ha rilasciato dichiarazioni in merito al prezzo.