blank

Google Duo è una di quelle applicazioni per effettuare video-chiamate che hanno riscosso un notevole successo in queste ultime settimane. Stando a quanto affermato dagli stessi vertici alti della società, l’app starebbe raccogliendo oltre dieci milioni di nuovi iscritti alla settimana diventando, di fatto, una delle piattaforme più utilizzate per tenersi in contatto con amici e parenti lontani.

Per far fronte alle esigenze degli utenti, Google Duo ha nelle scorse settimane già esteso il numero dei partecipanti, portandolo da 8 a 12. Con un ulteriore aggiornamento, però, l’app estenderà ulteriormente il numero degli utenti che potranno partecipare ad una video-chiamata ed introdurrà altre novità davvero interessanti.

Google Duo si aggiorna, ecco tutte le novità del prossimo update

Anzitutto, l’update – che dovrebbe essere rilasciato nelle prossime ore – abiliterà le video-chiamate di gruppo fino ad un massimo 32 partecipanti. Le call che conteranno un numero così alto di partecipanti non solo potranno essere effettuate da Google Chrome (e poter in questo modo usare uno schermo di dimensioni più grandi), ma potranno essere gestite facilmente anche da smartphone o tablet, grazie ad un layout appositamente progettato. Nello specifico, la schermata ospiterà in primo piano i volti di sei utenti, mentre tutti gli altri verranno raccolti in una specie di carosello nella parte inferiore della schermata, che potrà essere poi sfogliato.

blankTra le novità anche la nuova modalità famiglia, che offre un nuovo spazio sul quale disegnare e scarabocchiare, oltre a filtri e effetti AR particolari che aggiungono un po’ di divertimento alla video-chiamata. Per avviare la nuova modalità basterà avviare una video-chiamata, cliccare sull’icona del menu e poi sulla voce Famiglia.