SKY dà il via ai rimborsi: tutti gli utenti possono richiederli subito

La situazione di emergenza che il nostro paese sta vivendo ha decretato diversi cambiamenti sotto vari aspetti e in più ambiti. Ultimamente infatti gli utenti abbonati a Sky si sono chiesti se ne valesse veramente la pena, visto che lo sport è totalmente fermo. A quanto pare l’azienda avrebbe avviato alcune procedure di rimborso per tutti coloro che ora come ora hanno un abbonamento attivo con i pacchetti inclusi.

Stiamo parlando di Sky sport e Sky calcio, i quali risultano praticamente inutili visto l’assenza di eventi sportivi indiretta. La richiesta può essere presentata da chiunque e soprattutto in maniera gratuita senza alcun tipo di problema.

 

SKY, ecco come richiedere il rimborso sul sito ufficiale dell’azienda

Tutti gli utenti sono passati attraverso la stessa trafila, la quale ha visto anche i contenuti cinema arrivare gratis sugli abbonamenti. In seguito poi tutti i clienti calcio hanno potuto avere libero accesso ai canali sport, anche se i contenuti risultavano sempre esigui. Sky adesso però sta dando il via libera ai rimborsi, e lo sta facendo direttamente nell’area fai da te. 

Per richiedere il rimborso non bisogna fare nulla di difficile, visto che basterà collegarsi al sito ufficiale. Dopo essere entrati con le vostre credenziali personali, nell’Area Fai Da Te dovrete solo scegliere la sezione Promozioni. Nel caso in cui doveste essere idonei al rimborso, vedrete una “promozione” chiamata Coronavirus/Covid 19, dovrete attivarla (ricevere anche una email di conferma) entro e non oltre il 31 maggio. Potrete dunque ricevere un rimborso mensile di 7,40 € se avete uno dei pacchetti tra sport e calcio, mentre il rimborso salirà a 14,80 € per coloro che hanno entrambi i pacchetti. Il rimborso sarà elargito sottoforma di sconto sulla prossima fattura.