Da qualche giorno è attivo anche in Italia il nuovo servizio Prime Video Store lanciato dalla piattaforma di e-commerce Amazon. Il servizio di acquisto e noleggio di film, implementato all’interno di Prime Video.

Si tratta di una novità che segue quanto implementato anche da altri fornitori di servizi in streaming presenti all’interno del mercato italiano. Va anche ad affiancarsi alle differenti tipologie di contenuti video del servizio proposto dal colosso di Seattle.

 

Amazon Prime Video Store: scopriamo insieme come funziona

La piattaforma ha lanciato questo nuovo servizio che permette di acquistare o noleggiare film, serie TV e documentari. I film disponibili per il noleggio o l’acquisto su Prime Video Store provengono da principali studios americani come Disney, NBCUniversal, Sony, Warner Bros, Paramount e molti altri. Per esempio il film Joker e Jumanji: Next Level sono già disponibili. Oltre ai tantissimi titoli italiani di Rai Cinema e Medusa Film, troviamo, come anticipato poco fa, anche moltissimi film stranieri.

Tutti i clienti della piattaforma possono noleggiare o acquistare i contenuti del Prime Video Store online sul sito ufficiale della piattaforma o tramite l’applicazione di Prime Video, disponibile su Smart TV, dispositivi mobili Android, console di gioco e Amazon Fire TV Stick. Nelle ultime ore Italia, Francia, Spagna, Canada e Australia si sono affiancate a Stati Uniti, Regno Unito, Germani e Giappone.

I costi per il noleggio e acquisto di titoli, vanno a seconda dei contenuti scelti, si parte da una cifra minima di 2.99 euro per il noleggio di uno dei film presenti nella copertina principale del servizio, passando ad un costo di 4.99 euro per l’acquisto. I titoli più recenti sono ovviamente proposti ad un prezzo più elevato, soprattutto per l’acquisto. I noleggi includono 30 giorni per iniziare e guardare il video e 48 ore per completarlo una volta iniziato.