WhatsApp supera ufficialmente quota due miliardi di utenti nel mondo

Durante questi giorni caratterizzati dall’emergenza Covid l’utilizzo dei gruppi WhatsApp si è estremizzato ancor di più rispetto alle tendenze del passato anche recente. Con l’impossibilità di abbracciare di persona gli amici e gli affetti più cari, attraverso la piattaforma di messaggistica istantanea si possono tener vivi i rapporti attraverso incontri virtuali.

 

WhatsApp, come evitare di essere aggiunti in gruppi inutili

Mai come in questo momento l’utilizzo dei gruppi è fondamentale. Nonostante ciò, è evidente come proprio in tale periodo abbondino le conversazioni sgradite o del tutto inutili.

A differenza degli scorsi mesi, su WhatsApp ora gli utenti hanno una soluzione per bloccare preventivamente tutte le chat non necessarie. Con le versioni più recenti WhatsApp ha introdotto la funzione della Black List.

La Black List consente di selezionare un utente o più utenti della rubrica, impossibilitati nell’aggiungerci in un gruppo come partecipanti. Laddove si conosce il nome dell’organizzatore seriale di conversazioni sgradite, il tool può essere particolarmente utile.

Il metodo per creare una Black List è davvero semplice. Per aggiungere uno o più contatti nella Black List è necessario in primo luogo andare nella sezione Impostazioni, poi fare tap sulla voce Account ed infine su Privacy. Con un’ulteriore tap sulla voce Tutti i contatti eccetto relativa all menù Gruppi si potranno selezionare tutti i contatti da inserire nella Black List

Dopo l’introduzione di tale aggiornamento, gli utenti già hanno sottolineato i primi benefici. Con questo sistema, è possibile ad esempio evitare una mole molto consistente di fake news e messaggi spam.