blank

ADATA a quanto pare ha deciso di ampliare i propri orizzonti, infatti parliamo di un bel salto, poichè dalle memorie per PC passiamo ad un vero e proprio computer, nome in codice XPG Xenia, con delle dimensioni 356,4 x 233,6 x 20,5 mm e peso di circa 1,85kg.

Ecco i dettagli e le specifiche

Il portatile in questione monta un display IPS Full HD da 15,6 pollici con un refresh rate di 144Hz  e con un rapporto schermo-corpo dell’85%.

Ma arriviamo ai dati succulenti, la dotazione hardware, che per quanto riguarda la GPU è disponibile in due versioni, una con a bordo la Geforce RTX 2070 Max-Q dotata di 2304 CUDA core e 8GB di memoria GDDR6 a 14Gbps oppure, una con a bordo la GTX 1660Ti, equipaggiata con 1536 CUDA core e con 6GB di VRAM GDDR6 a 12Gbps.

Per quanto riguarda la CPU invece, troviamo una CPU Intel Core i7-9750H a 6 core e 12 threads in grado di lavorare ad un clock basic di 2,6Ghz incrementabile a 4,5 in boost.

Dal punto di vista delle memorie ovviamente il PC mostra i muscoli, montando a bordo 32GB di RAM DDR4-2666 e un SSD XPG SX8200 Pro da 1TB per lo storage.

La dotazione in campo connettività è completa, ed offre quindi 3 porte USB 3,2, un ingresso USB-C 3.1, una porta Thunderbolt 3 (per schede video esterne aggiuntive), una porta HDMI e l’ingresso Ethernet.

ADATA dichiara che il laptop sarà coperto da una garanzia di due anni, ma non ha rilasciato dichiarazioni sul prezzo e la data di rilascio.