bici-elettriche-gratis-ecco-come

Le bicicletta elettrica è da sempre un sogno lontano degli amanti dell’aria aperta e dei viaggi, a causa del suo prezzo esagerato. Questa ammonta solitamente ai 1500 euro circa, ma ora è possibile riceverla a pochissimo grazie ad una promozione. Tutto ciò è stato permesso dallo Stato, il quale ha attivato dei bonus spesa dal valore di 1.500 euro. Essi permettono di ottenere dei nuovi veicoli a batteria a due ruote gratis (fino al 21 Dicembre del 2021). Ecco come ottenerli.

Bicicletta elettrica: come ottenere il bonus spesa per l’accaparramento del veicolo a due ruote

Partiamo col dire che la bici elettrica è un valido modo per spostarsi con maggiore sicurezza in questo periodo, ma risulta essere inoltre un grande aiuto per l’ambiente. Il decreto deciso dallo Stato infatti, è completamente eco-friendly e ha l’obbiettivo di incentivare le persone a sostituire le vecchie auto Euro 3 o moto/ciclomotori Euro 2/3 con una nuova bici.

Lo sconto rottamazione prevede 1.500 euro per i possessori di auto e 500 euro per i possessori dei motorini e delle moto sopra indicate. Inoltre è spendibile entro 3 anni dalla data in cui effettuerete la richiesta.

Per chi invece preferisse spostarsi comodamente, senza dover consumare troppe energie, sono previsti degli abbonamenti ai mezzi di trasporto pubblici oppure ai servizi di sharing dei veicoli.

Tali agevolazioni però sono valide per una fascia ristretta considerata zona rossa della viabilità. Sono quindi comprese: Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Molto probabilmente la disponibilità verrà ampliata con il nuovo Decreto, dunque tornate per sapere ulteriori aggiornamenti!