blank

IFA – una delle più importanti fiere dedicata al mondo della tecnologia che si svolge ogni anno a Berlino – si terrà anche quest’anno, nonostante il Coronavirus. Anzi, per far fronte all’emergenza sanitaria ed alle disposizioni del governo tedesco, gli organizzatori dell’evento hanno dovuto rimodulare le modalità di partecipazione, annunciando che sì, IFA si svolgerà, come previsto, dal 4 al 9 Settembre, ma secondo un “nuovo concetto innovativo“.

IFA 2020 si farà, ma in un modo innovativo

Per contenere la diffusione del virus, il governo tedesco ha vietato alla Germania di tenere eventi con oltre cinquemila partecipanti almeno fino al prossimo 24 Ottobre. Questa decisione ha spinto gli organizzatori dell’evento a cercare una soluzione alternativa per fare in modo che, nonostante i limiti ed i divieti imposti per far fronte all’emergenza sanitaria in corso, la fiera potesse in qualche modo proseguire.

La soluzione sarebbe un evento che avrà luogo seconda una nuova forma innovativa, dove per “innovativo” con molta probabilità s’intende una serie di eventi in Live-streaming simili a quelli che abbiamo visto nelle ultime settimane, che verranno trasmessi in diretta sui canali ufficiali delle aziende. Del resto, anche in seguito all’annullamento del Mobile World Congress avvenuto per le stesse ragioni, molte aziende produttrici di smartphone hanno deciso di non rimandare il lancio dei propri prodotti, organizzando, piuttosto, degli eventi Online che sarebbero poi stati trasmessi in diretta in tutto il mondo.

Ci aspettiamo, dunque, che anche IFA possa seguire una logica del genere, anche se non molto “innovativa” come si vorrebbe far credere, dal momento in cui già molte aziende si sono mosse in questa direzione prima d’ora. Può essere, tuttavia, che le nostre ipotesi si rivelino scorrette e che IFA abbia in serbo una piacevole sorpresa, qualcosa di davvero innovativo.