gmail

Da più di 10 anni, ormi, Gmail, offre un servizio di posta elettronica impeccabile, apprezzato da milioni di utenti in tutto il mondo. Grazie al lavoro svolto da Google, infatti, ad oggi è possibile considerare Gmail il client mail più completo di sempre. Tutto questo potenziale è quindi dovuto ai molteplici aggiornamenti che, negli ultimi anni, hanno completamente trasformato il servizio offerto dal colosso della Mountain View.

A quanto pare, però, nelle ultime settimane Google ha rilasciato uno degli aggiornamenti più importanti di sempre che, di fatto, ha reso Gmail ancor più potente. Fortemente richiesta dagli utenti, quindi, anche il servizio mail della Mountain View è stato dotato di Intelligenza Artificiale basata sul Deep Learning. Sono già molti gli utenti che hanno testato questa funzionalità restandone di fatto entusiasti. Scopriamo quindi di seguito maggiori dettagli a riguardo. 

Gmail arriva l’intelligenza artificiale: ecco la soluzione agli errori

Spesso quando scriviamo una mail capita di commettere degli errori dettati dalla distrazione che, nella maggior parte dei casi, notiamo solamente in seguito all’invio. Con l’introduzione dell’intelligenza artificiale, però, finalmente possiamo dimenticarci di questo problema. L’AI, infatti, sfrutterà un potente servizio di correzione automatica che, di fatto, permetterà la correzione istantanea di tutti gli errori ortografici e grammaticali. 

Tutto ciò è quindi possibile attraverso un potente algoritmo di Deep Learning che, di fatto, permetterà all’Intelligenza Artificiale di migliore le correzioni apprendendo direttamente dal testo scritto dall’utente. Cosi facendo, quindi, ognuno di noi potrà tornare a scrivere mail senza dar troppo peso agli errori banali. Se non siete amanti della correzione automatica, però, non preoccupatevi. Attraverso il menù impostazioni dell’app, infatti, potrete tranquillamente disattivare l’intelligenza artificiale con un semplice click.