blank

A meno di una settimana dal lancio ufficiale, Pete Lau, Amministratore Delegato di OnePlus, ha svelato una nuova serie di dettagli sul design dei prossimi smartphone della Serie 8. Un tema a lui caro, nonché uno degli aspetti più curati dall’azienda, al fine di offrire all’utente un dispositivo che non sia semplicemente “bello da vedere”, ma che garantisca anche una esperienza d’uso comoda ed agevole, grazie ad un design “liscio” e leggero.

OnePlus, comunque, ha sempre cercato di portare sul mercato prodotti innovativi sotto ogni punto di vista, anche da quello prettamente estetico. Nel 2018, infatti, l’azienda è stata la prima società produttrice di smartphone ad aver rilasciato un device con vetro curvo e satinato sul retro. La combinazione di questi materiali, ha permesso di preservare la lucentezza e la consistenza del metallo, creando dei particolari giochi di luce, il tutto offrendo un tocco morbido, quasi caldo.

OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro, nuovi dettagli sul design

I nuovi OnePlus 8, invece, sono stati realizzati con il vetro smerigliato opaco di quinta generazione, ottenuto con un nuovo processo di fabbricazione. OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro presentano un profilo più sottile e un peso più leggero, in modo che lo smartphone possa stare ergonomicamente e comodamente nel palmo della mano, con un vetro più appiattito, così da conferire un aspetto più pulito e accentuare i riflessi della luce.

Questo nuovo vetro smerigliato, inoltre, riflette meglio i cambiamenti della luce, conferendo un senso di profondità alla superficie. Per creare le più belle e sofisticate combinazioni, il team OnePlus ha sperimentato più di trecento colori e trame, prima di arrivare al risultato finale che verrà svelato il prossimo 14 Aprile. Pete Lau, però, ha già svelato la sua colorazione preferita: Glacial Green, per “evocare sentimenti freschi, ecologici, naturali e giovanili”.