blank

Qualche giorno fa è trapelata in rete una prima immagine dal vivo del prossimo smartphone top di gamma a marchio Oppo, cioè il futuro Oppo Reno Ace 2. Fino ad ora non avevamo però informazioni riguardo alle specifiche tecniche del device ma, fortunatamente, nel corso delle ultime ore è arrivata la certificazione dell’ente cinese TENAA.

 

Ecco le presunte specifiche tecniche del prossimo flagship di Oppo

L’arrivo della certificazione TENAA ci svela quindi le presunte specifiche tecniche di questo nuovo smartphone dell’azienda cinese. Partiamo innanzitutto dal display. Secondo quanto riportato sul portale, il prossimo Oppo Reno Ace 2 vanterà un pannello AMOLED in risoluzione FullHD+ e con una diagonale pari a 6.5 pollici. Come confermato poi dalle immagini pubblicate sul portale, anche questo dispositivo dell’azienda avrà un display forato ed avrà integrato al suo interno un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il processore che verrà montato a bordo sarà un SoC octa-core da 2.8 GHz e pensiamo che si tratti del processore top di gamma Snapdragon 865. Se fosse proprio questo processore, ci aspettiamo ovviamente il supporto alle reti 5G. I tagli di memoria disponibili prevedono 6 o 8 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di storage interno, mentre la versione del software sarà Android 10.

Il comparto fotografico del prossimo Oppo Reno Ace 2 sarà composto da una quad camera posteriore con un sensore fotografico principale da 48 megapixel. Avremo poi un sensore da 8 megapixel e due sensori da 2 megapixel, mentre la fotocamera frontale sarà da 16 megapixel. La batteria, infine, dovrebbe avere una capienza di 4000 mAh e dovrebbe supportare la ricarica rapida da 65W e la ricarica wireless da 40W.