batterie auto elettriche e dieselLa diatriba tra Diesel ed elettrico prosegue a gonfie vele arrivando difatti a creare due fazioni, arroccate sulle proprie distinte posizioni, in grado di lanciarsi continue schermaglie per cercare di attirare più utenti possibili in appoggio alla propria idea del futuro dell’automobile.

Indipendentemente da quello che verrà elencato in seguito, siamo davvero convinti che il futuro dell’auto sia rappresentato dal motore elettrico, l’unico al giorno d’oggi in grado di garantire emissioni azzerate ed un bassissimo impatto ambientale. Nonostante ciò, alcune tematiche sembrano davvero spingere e remare nella direzione diametralmente opposta, portando tutti a pensare che il diesel possa essere considerato ancora migliore del rivale. Di seguito un piccolo elenco dei motivi a cui la popolazione dà maggiore credito.

 

Diesel batte elettrico: ecco quali sono i motivi

  • Impatto ambientale nella produzione e smaltimento delle batterie: sfortunatamente ancora oggi, la maggior parte delle aziende che producono tali componenti utilizzano il carbon fossile, uno degli elementi maggiormente inquinanti al mondo.
  • Diffusione delle colonnine di ricarica: l’infrastruttura che permetterebbe alle auto elettriche di sopravvivere nel territorio è ancora troppo povera e poco diffusa (oltre alla maleducazione di molti di noi che occupa i posti a sproposito).
  • Portata della carica delle batterie troppo breve: ciò che frena i consumatori è il timore di non essere in grado di compiere lunghi viaggi, almeno senza pensieri e preoccupazioni.
  • Costi iniziali: il prezzo delle automobili elettriche è ancora troppo elevato, almeno in confronto alle versioni con motore termico, portando gli utenti a voler risparmiare nell’immediato, senza pensare comunque agli eventuali risparmi sul carburante futuro.