iphone-12-camera-sensore-smartphone-apple-android-5g-

La pandemia di coronavirus ha colpito quasi tutte le aziende, tra cui Apple, Samsung, e molti altri giganti tecnologici. Come detto in un precedente rapporto di MacRumours, se la produzione verrà avviata entro il secondo trimestre, Apple lancerà iPhone 12 entro settembre 2020 ma non lo sappiamo ancora con certezza.

Ora, come ipotizzato dall’analista Ming-Chu Kuo, il prossimo iPhone 12 riceverà un importante aggiornamento della fotocamera. Kuo ha ipotizzato che l’iPhone 12 sarà dotato di un grande sensore della fotocamera insieme alla stabilizzazione dello spostamento del sensore.

iPhone 12, la fotocamera potrebbe essere molto interessante

In precedenza, nella serie iPhone 11 di Apple si era verificato un grande cambiamento nel settore delle fotocamere. Infatti, iPhone 11 Pro e Pro Max presentavano una configurazione con fotocamera a triplo obiettivo.

La stabilizzazione dello spostamento sostituirà la funzione di stabilizzazione ottica dell’immagine attualmente disponibile negli iPhone. Sono ancora attesi brevi dettagli su come Apple utilizzerà il concetto. 

Voci recenti fanno anche luce sul fatto che Apple potrebbe inventare quattro varianti di iPhone nel 2020. Parliamo di un iPhone da 5,4 pollici con una fotocamera a doppio sensore, un iPhone da 6,1 pollici con una fotocamera a doppio sensore e uno con una tripla fotocamera a sensore. La quarta variante sarà un iPhone da 6,7 ​​pollici con una fotocamera a triplo sensore.

Si dice che entrambe le varianti di iPhone 12 con tripli sensori siano dotate di un sensore ToF che supporterà le app basate sulla realtà aumentata. La variante da 6,7 ​​pollici, invece, sarà l’iPhone più grande mai realizzato da Apple poiché l’11 Pro Max ha un display da 6,5 ​​pollici.