Dopo aver annunciato ufficialmente circa una settimana fa il nuovo Samsung Galaxy A41, ecco che il colosso sudcoreano ha svelato quest’oggi un altro membro della famiglia Galaxy A 2020, cioè il nuovo Samsung Galaxy A31.

 

Samsung Galaxy A31 ufficiale: ecco le caratteristiche tecniche

Con questo nuovo smartphone l’azienda sudcoreana ha portato alcuni piccoli cambiamenti rispetto al passato. Cambia innanzitutto il design generale del terminale, che si adatta alle ultime tendenze adottate da Samsung. Sul retro, ad esempio, troviamo una quad camera posteriore a forma di L posta in una zona rettangolare e la backcover dispone di alcuni riflessi molto particolari. I sensori fotografici, in particolare, sono a 48+8+5+5 megapixel.

Sul fronte, invece, troviamo delle differenze minime. Il nuovo Galaxy A31 vanta infatti un Infinity-U Display SuperAMOLED con una diagonale pari a 6.4 pollici in risoluzione FullHD+ con integrato al suo interno un sensore biometrico per lo sblocco. Cambia invece il processore, dato che questa volta è presente un SoC MediaTek e non un SoC Exynos. Nello specifico, ci troviamo di fronte al processore MediaTek Helio P65 accompagnato da una GPU ARM Mali-G52 e da tagli di memoria con 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage interno.

La batteria è poi aumentata notevolmente rispetto al precedente modello. Qui abbiamo infatti ben 5000 mAh contro i 4000 mAh del passato. Sono poi presenti all’appello il supporto dual sim, il Wi-Fi ac, il Bluetooth 5, il GPS/GLONASS, la porta di ricarica USB Type C, il jack audio, la radio FM e Samsung Pay.

Al momento sappiamo che il nuovo Samsung Galaxy A31 sarà disponibile nelle colorazioni Prism Crush Black, Prism Crush Blue, Prism Crush Red e Prism Crush White. Ne corso dei prossimi giorni arriveranno sicuramente delle informazioni riguardo al prezzo di vendita e alla disponibilità sul mercato.