Fino ad ora l’azienda sudcoreana LG ha destinato i suoi smartphone appartenenti alle serie LG G e LG V alla fascia top del mercato. Tuttavia, sembra che l’azienda cambierà molto presto la sua strategia in ambito di dispositivi mobile. Stando a quanto trapelato nel corso delle ultime ore, il prossimo LG G9 ThinQ non sarà uno smartphone top di gamma.

 

LG G9 ThinQ: in arrivo un mid-range con SoC Snapdragon 765G?

Sono da poco trapelate online delle informazioni molto importanti riguardo all’azienda sudcoreana LG. Nello specifico, sembra che l’azienda abbia intenzione di differenziare maggiormente le due serie di smartphone LG V e LG G. Come già accennato, infatti, il prossimo smartphone della serie LG G potrebbe essere in realtà uno smartphone appartenente alla fascia medio-alta del mercato e non più un top di gamma.

Secondo gli ultimi rumors, infatti, LG dovrebbe relegare alla fascia top del mercato tutti i nuovi dispositivi della serie LG V, come LG V60 ThinQ, e questi ultimi verrebbero distribuiti per il mercato europeo e per il mercato nordamericano. Situazione diversa quella dei prossimi smartphone della serie G, tra i quali LG G9 ThinQ, che sarebbero smartphone di fascia medio-alta destinati a essere distribuiti presso altri mercati come quello asiatico.

Nello specifico, sappiamo che il prossimo LG G9 ThinQ monterà il processore Snapdragon 765G di Qualcomm ed avrà un display OLED in risoluzione FullHD+ (il pannello dovrebbe avere una diagonale compresa tra i 6.7 e i 6.9 pollici). Per quanto riguarda il suo arrivo, si pensa che LG lo presenterà verso la fine di marzo ad un prezzo pari a circa 670€.