Secondo le ultime indiscrezioni riportate da The Information, il colosso americano Apple potrebbe scegliere di annunciare una nuova tastiera dotata di trackpad integrato per il suo prossimo iPad Pro 2020.

Il prossimo dispositivo della Mela potrebbe quindi contare su un’interessante novità che lo avvicinerebbe molto ai MacBook. Scopriamo insieme tutti i dettagli sul nuovo device.

 

Apple potrebbe lanciare una nuova tastiera con trackpad integrato per i suoi prossimi iPad Pro 2020

Se l’azienda di Cupertino dovesse decidere, come anticipato da The Information, di lanciare il prossimo iPad Pro 2020 con una tastiera trackpad integrata, l’esperienza utente migliorerebbe esponenzialmente, in quanto non sarà più necessario utilizzare il touchscreen del display per navigare all’interno del sistema. Come sappiamo, la Smart Keyboard proposta dall’azienda, non dispone di una zona sensibili al tocco da utilizzare come sistema di puntamento.

L’azienda inserisce solamente la tastiera QWERTY, limitando così l’utilizzo, in quanto per la navigazione bisogna comunque interagire con il display touchscreen. Le cose però, con il prossimo iPad Pro 2020 potrebbero cambiare. Secondo le ultime indiscrezioni, la nuova tastiera potrebbe essere caratterizzata da un sistema di retroilluminazione dei tasti ed adottare il meccanismo a forbice, come abbiamo anche anticipato qualche settimana fa.

Sembrerebbe proprio che iPad stia subendo una trasformazione, passando dall’essere una sorta di iPhone ingrandito ad un MacBook accessibile da tutti gli utenti. Come al solito, trattandosi di informazioni non ufficiali, è bene prendere tutto con le dovute cautele, non ci resta infatti che attendere la presentazione ufficiale per scoprirlo. Non sappiamo ancora se l’azienda terrà, come di consuetudine la conferenza annuale WWDC a causa del coronavirus, ma scopriremo presto anche quello.