windWind sta provando in tutti i modi a distogliere l’attenzione dei consumatori dal mondo delle rivali del settore, proponendo una serie di nuove offerte dai prezzi relativamente bassi, ma sopratutto ricchissime di contenuti.

L’ultima in ordine di tempo è la All Inclusive Top 100+ Easy Pay, una soluzione distribuita sottoforma di operator attack a disposizione esclusiva di coloro che si ritrovano in uscita da un operatore virtuale (da non considerare inclusi ho.Mobile, Kena Mobile, LycaMobile e PosteMobile) con portabilità obbligatoria del numero originario.

Il costo iniziale da sostenere è alla portata di ognuno di noi, sono infatti necessari solamente 10 euro per l’acquisto della SIM ricaricabile, ma allo stesso tempo è necessario sottostare ad un importante vincolo contrattuale. Per tutti i 24 mesi successivi alla data di attivazione, infatti, non sarà possibile richiedere la portabilità senza incappare nel pagamento di una penale del valore di 49 euro.

Oltre a questo, è bene ricordare che il pagamento del canone fisso, corrispondente nello specifico a 5,99 euro al mese, sarà da effettuarsi tramite conto corrente o carta di credito non ricaricabile, non sarà possibile richiederlo direttamente sul credito residuo della SIM ricaricabile.

Wind: ecco la promozione da 100 giga

Al netto di quanto scritto, la promozione Wind include comunque un bundle veramente invidiabile, parliamo a tutti gli effetti di 100 giga di traffico dati al mese, passando per minuti illimitati per telefonare a chiunque, nonché 200 SMS da inviare ad ogni numero in Italia.

La navigazione è possibile, senza limitazioni particolari, sotto rete telefonica proprietaria di Wind stessa a titolo completamente gratuito.