auto elettriche costi manutenzione

Il Touring Club Svizzero ha pubblicato uno speciale report in cui si evince quanto costano al km le auto elettriche più vendute al cospetto di quelle a diesel e benzina. Rispetto ai motori tradizionali, l’elettrico soffre di una progressiva usura della batteria indipendentemente dalla frequenza di utilizzo. Tuttavia, i costi chilometrici 2020 affermano che più si guida un’auto elettrica e più si risparmia.

L’indagine offre stime sul territorio svizzero, ma riteniamo che sia un’ottima cartina al tornasole per capire se ad oggi i costi chilometrici delle auto a benzina e diesel siano davvero così alti a confronto con le auto elettriche. Una ricerca che oltre ai costi di manutenzione tiene conto del costo di acquisto e di utilizzo delle auto incluse le ricariche e il carburante.

 

Auto elettriche: scoperto quanto costa mantenerne una nel 2020

Innanzitutto partiamo dalle vetture prese in esame per lo studio. Per le vetture a benzina abbiamo: Dacia Sandero, Ford Fiesta, Skoda Kodiaq, Toyota RAV4 Hybrid e Volkswagen Tiguan.

Per le auto elettriche sono state messe a confronto Renault ZOE, BMW i3, Hyundai Kona, Tesla Model 3 e Tesla Model S. Dunque, in Svizzera chi percorre 15 mila km/anno con un’auto ha un costo chilometrico medio di circa 66 centesimi di euro. Per il calcolo dei costi si è considerato l’utilizzo della stessa vettura per almeno di 10 anni, per una percorrenza media tra 75 mila, 100 mila o 300 mila km.

La ripartizione dei costi chilometrici auto 2020 tiene conto dei costi fissi come l’ammortamento, dei costi per il rimessaggio, l’assicurazione. Tra i costi variabili c’è ovviamente il carburante, la svalutazione sul mercato, le riparazioni e i ricambi. A parità di percorrenza chilometrica, le auto tradizionali vengono sconfitte dalle elettriche e il divario aumenta al crescere della percorrenza.

Risultato commentato in una nota del Touring Club Svizzero:ricaricare quasi sempre a domicilio durante la notte ha costi energetici molto bassi. Il conteggio dei costi per un periodo di 10 anni e un chilometraggio complessivo di 150.000 km indica un risparmio che può raggiungere anche i 19.000 euro, rispetto ai costi di benzina o diesel”.